Risparmiare sulla bolletta elettrica a Verona

Consulenza e soluzioni per risparmiare sulla bolletta della luce

DA OGGI PUOI RISPARMIARE SULLA BOLLETTA ELETTRICA

Negli ultimi mesi il costo dell’energia elettrica ha subito un’impennata che ha portato rincari notevoli per i consumatori finali, erodendo i risparmi delle famiglie e minando le basi della ripresa economica.

Per ogni famiglia è previsto un aggravio medio annuo di circa 410 €.

Noi vi proponiamo soluzioni di efficientamento del vostro impianto elettrico in grado di offrire una consistente riduzione nei consumi energetici con un’ importante risparmio in bolletta e un migliore impatto ambientale.

DA OGGI PUOI RISPARMIARE SULLA BOLLETTA DELLA LUCE

Soluzioni per ridurre e ottimizzare i consumi

Accorgimenti per eliminare le spese superflue

Soluzioni per una gestione intelligente dell’ impianto elettrico

ECCO ALCUNI CONSIGLI ANTI-SPRECO

USA CORRETTAMENTE GLI ELETTRODOMESTICI

Se ti stai chiedendo come risparmiare sulla bolletta della luce, la prima cosa che devi sapere è che esistono alcuni elettrodomestici che consumano di più, come il FORNO ELETTRICO e il CLIMATIZZATORE (+6° gradi rispetto alla temperatura esterna).

Questo non vuol dire che non debbano essere utilizzati, ma che bisogna semplicemente usarli con criterio.

Preferisci sempre i lavaggi “eco” per LAVATRICE e LAVASTOVIGLIE, utilizzandole a pieno carico. Oppure evita di tenere aperto il FRIGO per troppo tempo e di occuparti della manutenzione periodica di ciascun elettrodomestico.

Per ottenere un risparmio in casa, fai attenzione agli orari e giorni in cui utilizzi maggiormente l’energia elettrica. Questi dovrebbero essere coerenti con la tariffa scelta, ad esempio se hai un offerta luce bioraria è consigliato l’ utilizzo degli elettrodomestici di notte.

SCEGLI LE LAMPADINE A LED

Forse non tutti sanno che è proprio dall’impianto di illuminazione che deriva circa il 12% dell’energia elettrica consumata.

Ecco perché è importante scegliere bene le lampade più adatte ad ogni ambiente.

Le lampade a LED permettono di risparmiare circa il 90% rispetto alle vecchie lampadine e il 70% rispetto alle fluorescenti a basso consumo.

Per evitare di lasciare le luci accese per ore nei luoghi in cui si va di rado (come le cantine) è consigliabile impostare un timer a spegnimento automatico.

Un accorgimento molto importante è quello di sfruttare il più possibile la luce naturale.

EVITA GLI SPRECHI E LIMITA LA FUNZIONE STAND-BY

Tenere accese le luci e la TV anche quando nessuno le sta utilizzando o lasciare apparecchiature elettriche in stand by o il caricatore del cellulare con la spina inserita.

Spegnere gli elettrodomestici inutilizzati.

Per abbassare i costi della luce e vedere un risparmio in bolletta, si può cominciare ad osservare questi piccoli consigli.

FAI ATTENZIONE ALLA CLASSE ENERGETICA

Per ottenere un risparmio in bolletta, quando si acquista un nuovo elettrodomestico per la casa è importante osservare la classe energetica.

Più è alta l’efficienza (A+++) minore sarà il consumo di energia elettrica.

SCOPRI COME RISPARMIARE SULLA BOLLETTA ELETTRICA

LA NOSTRA SOLUZIONE:

  1. Verifichiamo il consumo energetico e la classe energetica dell’ elettrodomestico da etichetta.
  2. Misuriamo il consumo elettrico dei vostri elettrodomestici per un periodo di tempo definito.
  3. Controlliamo le lampadine per verificare che siano a LED.
  4. Decidiamo con il cliente piccoli adeguamenti e/o accorgimenti per ridurre i consumi elettrici e aggiungere funzionalità Smart o Domotiche per migliorare il comfort e risparmiare energia.
  5. Decidiamo con il cliente se può valere la pena cambiare il fornitore di energia.

SE VUOI RISPARMIARE DALLA TUA BOLLETTA A VERONA, CHIAMACI PER UNA CONSULENZA

Puoi contattarci anche con WhatsApp: 3485161018
N.B.: con la pressione del tasto “invia” vi autorizzo al trattamento dei miei dati personali sopra riportati per le finalità funzionali alla vostra attività. Dichiaro inoltre di aver preso visione dell’Informativa ai sensi del D. Lgs 30/06/2003 n. 196 e del Regolamento UE 2016/679 (GDPR)    
Clicca qui per leggere l’ informativa sulla Privacy